Dettaglio Azione Header

tipologia azione: Formazione/informazione

Data inizio: Giugno 2021 

Dettaglio Ente Logo

Impresa

Way2Academy – Open Education per traduttrici aumentate. Un progetto di Open Education per l’upskill digitale delle traduttrici

Way2Academy è un progetto di Open Education sviluppato da Way2Global sotto forma di percorsi di formazione e riqualificazione digitale a beneficio delle categorie più colpite dalla crisi pandemica: donne e giovani. Il progetto nasce da una triplice consapevolezza:

a) Il nostro settore (la cosiddetta Language Industry) è a maggioranza femminile, tuttavia le traduttrici risultano discriminate sia in termini retributivi sia di carenti competenze tecnologiche rispetto ai colleghi uomini;
b) Nel settore è profondo il mismatch tra domanda espressa dal mercato del lavoro e l’offerta formativa disponibile a livello accademico;
c) La crisi pandemica ha accelerato esponenzialmente la digitalizzazione del settore e, con ciò, ha acuito i due problemi di ordine sociale di cui sopra.

Gli obiettivi che si vuole perseguire con questo progetto sono due:


1) Riqualificare tramite percorsi di upskill e reskill digitale le traduttrici professioniste, che rischierebbero di vedersi squalificare dal mercato del lavoro rivoluzionato dall’AI, dal deep learning e dall’NMT (Neural Machine Translation) in assenza di nuove soluzioni di aggiornamento inclusivo;
2) Supportare giovani e aspiranti traduttori divulgando conoscenze e competenze digitali e rendendo più accessibili le nuove tecnologie del settore così da agevolare il loro ingresso nel mondo del lavoro.

È questo il modo Benefit che Way2Global ha ideato nel post-pandemia per creare valore a beneficio delle due categorie di stakeholder che più le stanno a cuore e che da sempre, come società benefit, tutela anche a livello statutario: le donne e i giovani. Promuovere e diffondere innovazione tecnologica e digitale come leva di empowerment femminile, costruire comunità inclusive di tutti gli stakeholder, nuove relazioni industriali e un nuovo ethos del lavoro solidale e win-win è infatti parte della nostra mission di benefit corporation.

Credo che il digitale e l’AI siano leve potenti per consentire a noi donne di diventare motore del cambiamento verso un mondo più sostenibile e inclusivo. Mettere a sistema conoscenze e saperi è il nostro modo B Corp per aiutare giovani e donne a familiarizzare con le tecnologie abilitanti, scavalcare limiti e pregiudizi, e guidare il futuro da protagoniste.

Laura Gori

AGENDA 2030

4.4 Entro il 2030, aumentare sostanzialmente il numero di giovani e adulti che abbiano le competenze necessarie, incluse le competenze tecniche e professionali, per l'occupazione, per lavori dignitosi e per la capacità imprenditoriale


5.b Migliorare l'uso della tecnologia che può aiutare il lavoro delle donne, in particolare la tecnologia dell'informazione e della comunicazione, per promuovere l'empowerment, ossia la forza, l'autostima, la consapevolezza delle donne


8.2 Raggiungere livelli più elevati di produttività economica attraverso la diversificazione, l'aggiornamento tecnologico e l'innovazione, anche attraverso un focus su settori ad alto valore aggiunto e settori ad alta intensità di manodopera
8.5 Entro il 2030, raggiungere la piena e produttiva occupazione e un lavoro dignitoso per tutte le donne e gli uomini, anche per i giovani e le persone con disabilità, e la parità di retribuzione per lavoro di pari valore
8.6 Entro il 2020, ridurre sostanzialmente la percentuale di giovani disoccupati che non seguano un corso di studi o che non seguano corsi di formazione


10.2 Entro il 2030, potenziare e promuovere l'inclusione sociale, economica e politica di tutti, a prescindere da età, sesso, disabilità, razza, etnia, origine, religione, status economico o altro


STRATEGIA NAZIONALE DI SVILUPPO SOSTENIBILE

PERSONE

II.1 Ridurre la disoccupazione per le fasce più deboli della popolazione

PROSPERITÀ

II.1 Garantire accessibilità, qualità e continuità della formazione
II.2 Incrementare l’occupazione sostenibile e di qualità

PACE

II.2 Garantire la parità di genere

PARTNERSHIP

I.4 Promuovere l’uguaglianza di genere, l’empowerment delle donne e la valorizzazione del ruolo delle donne nello sviluppo

IV.3 Realizzare un’educazione inclusiva a favore delle fasce sociali maggiormente svantaggiate, emarginate e discriminate
IV.4 Favorire l’inserimento sociale e lavorativo dei giovani e degli adulti disoccupati offrendo una formazione fortemente professionalizzante basata sullo sviluppo delle capacità e delle competenze

TEAM DI PROGETTO E SVILUPPO

Interno:

Nel progetto è coinvolto il pool di talenti professionali e manageriali del dream team aziendale, ognuno dei quali parteciperà in diverse fasi mettendo a disposizione le proprie competenze.

Esterno:

A fianco al team interno all’azienda hanno lavorato e lavorano al progetto la rete consulenziale di professionalità e competenze specialistiche di alto profilo esternamente al perimetro aziendale (agenzia SEO SEOSpirito, consulenti IT AtWorkStudio e Perenchio, Scuola di alta formazione per Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli di Milano sotto la guida dell’ex Direttore Generale Pietro Schenone, ...). 

DESTINATARI

Il progetto è rivolto alle categorie più colpite dalla crisi pandemica: donne e giovani.

In particolare vogliamo fornire un esclusivo percorso di formazione che permetta a traduttrici, studenti universitari e aspiranti traduttori di acquisire le competenze digitali e abilità nell’uso delle tecnologie di frontiera che stanno rivoluzionando il settore della Language Industry.

Investimento
risorse interne

Investimento
risorse esterne

RISULTATI E MONITORAGGIO

I risultati che si vogliono ottenere attraverso la formazione offerta da Way2Academy sono:

  • acquisizione di competenze digitali per l’uso della tecnologia di machine learning a base di reti neurali (NMT, Neural Machine Translation) che entro fine 2021 coprirà il 90% della domanda della Language Industry;
  • maggiore employability dei partecipanti alla nostra Academy.

 

Il monitoraggio avverrà in due modalità differenti:

  • somministrazione di due questionari, uno di valutazione all’inizio del percorso e uno di verifica delle competenze alla fine.
  • numero di partecipanti dell’Academy che trovano un impiego dopo avere frequentato il corso.
  • Per le traduttrici professioniste che frequentando l’Academy riconvertiranno la propria attività, N. parole tradotte e vendute con la nuova tecnologia.

COMUNICAZIONE

Way2Academy è stata presentata durante l’iniziativa STEMintheCity tramite un’intervista ai suoi ideatori: Laura Gori, founder e CEO di Way2Global, e Pietro Schenone, già Direttore della Scuola di alta formazione per Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli di Milano.

Fa parte dei progetti a supporto dell’ingresso delle donne negli ambiti tecnico-scientifici pubblicati nella vetrina online di STEAMiamoci di AssoLombarda.

A breve uscirà un articolo sul blog dell’Associazione Giornalismo Costruttivo focalizzata sulla necessità anche per le aziende di farsi parte attiva nella risoluzione dei problemi sociali.

Abbiamo dedicato una pagina del nostro sito corporate alla descrizione dell’iniziativa e svolgiamo attività di informazione e aggiornamento sullo sviluppo dell’Academy tramite i nostri canali social.

 

Pagina sito Way2Global che presenta il nostro progetto identitario Way2Academy
Locandina evento di lancio Way2Academy tra le iniziative STEMinTheCity del Comune di Milano, aprile 2021
Articolo blog Way2Global su Term4Neural, uno dei 4 assi di Way2Academy
Term4Neural, progetto pilota di Way2Academy, nella Gallery dei progetti virtuosi di STEAMiamoci/Assolombarda