Dettaglio Azione Header

Strutture/infrastrutture

Data inizio: 01/11/2019 

Dettaglio Ente Logo

Associazione categoria terziario

Confesercenti Lombardia per la sostenibilità

Le iniziative nate da Confesercenti Lombardia, in concerto con il Protocollo sottoscritto il 18 Settembre, sono contraddistinte dalla volontà dell’Associazione di migliorare la propria sostenibilità. In armonia con tale proposito, le Confesercenti lombarde hanno avviato processi per rendere le loro strutture sempre più sostenibili, con soluzioni che spaziano dalla riduzione dell’impiego di plastica alla sostituzione delle stampanti con nuovi macchinari e prodotti ecosostenibili, fino ad arrivare all’utilizzo di vetture completamente elettriche. L’analisi dell’efficienza energetica e la condivisione delle buone prassi, però, non si ferma solo all’interno del perimetro della struttura Confesercenti, ma viene pubblicizzata a tutti gli Associati sfruttando ogni canale di comunicazione fisico e digitale, anzitutto sensibilizzandoli rispetto al protocollo regionale sullo sviluppo sostenibile. Confesercenti, inoltre, è in particolare impegnata nell’ambito del contrasto allo spreco alimentare grazie a Bitgood: piattaforma a registri distribuiti di Confesercenti che consente di mettere in contatto, in tempo reale, enti senza scopo di lucro che si occupano di fornire alimenti alle persone in difficoltà con imprese e altri soggetti disposti a conferire gratuitamente eccedenze alimentari: un’azione buona e anche conveniente, potendo giovarsi di un recupero sull’imposta sul valore aggiunto e – in caso di collaborazione con le municipalità coinvolte – anche sull’imposta dei rifiuti.

“Confesercenti crede convintamente che la sostenibilità sia un fattore chiave per la competitività delle imprese del terzo millennio, sposandosi con quell’efficienza che ogni attività economica deve ricercare per poter competere al meglio sul libero mercato”.

Claudio Cremonesi

AGENDA 2030

2.1 Entro il 2030, eliminare la fame e assicurare a tutte le persone, in particolare i poveri e le persone in situazioni vulnerabili, tra cui i bambini, l'accesso a un’alimentazione sicura, nutriente e sufficiente per tutto l'anno


4.4 Entro il 2030, aumentare sostanzialmente il numero di giovani e adulti che abbiano le competenze necessarie, incluse le competenze tecniche e professionali, per l'occupazione, per lavori dignitosi e per la capacità imprenditoriale


7.2 Entro il 2030, aumentare notevolmente la quota di energie rinnovabili nel mix energetico globale


12.2 Entro il 2030, raggiungere la gestione sostenibile e l'uso efficiente delle risorse naturali


STRATEGIA NAZIONALE DI SVILUPPO SOSTENIBILE

PERSONE

III.2 Diffondere stili di vita sani e rafforzare i sistemi di prevenzione

PARTNERSHIP

VIII.2 Favorire forme innovative di collaborazione tra settore privato profit e non profit, con particolare riferimento alle organizzazioni della società civile presenti nei Paesi partner, ai fini dello sviluppo dell’imprenditoria a livello locale con l’obiettivo di contribuire alla lotta alla povertà attraverso la creazione di lavoro e la crescita economica inclusiva

TEAM DI PROGETTO E SVILUPPO

Interno

Le persone impegnate nel progetto sono in totale almeno 1 per ogni sede territoriale, chiamato poi a confrontarsi con le altre Confesercenti. La possibilità di avere un punto di riferimento territoriale dà la possibilità all’Associazione di stabilire in modo corretto e mirato quelli che sono gli obiettivi strategici specifici. L’obiettivo finale è quello di rendere il processo di sensibilizzazione, di efficientamento, risparmio energetico e contrasto allo spreco alimentare una pratica da gestire organicamente, di modo che tutti i soggetti destinatari si sentano parte del progetto.

DESTINATARI

L’iniziativa è rivolta, oltreché a tutti i componenti interni alla struttura di Confesercenti Lombardia, a tutti gli Associati e a tutti i Partner dell’Associazione. L’obiettivo dell’Associazione, infatti, è quello di portare a conoscenza di tutti coloro che gravitano intorno al “Mondo Confesercenti” quelle che sono le possibilità per aumentare esponenzialmente la sostenibilità di ogni singola attività.

Investimento
risorse interne

-

Investimento
risorse esterne

-

RISULTATI E MONITORAGGIO

Il monitoraggio dei risultati viene fatto con la collaborazione dei livelli territoriali dove avviene il contatto con le imprese. Per quanto riguarda gli indicatori, la scelta è ricaduta sul numero d’iniziative proposte. La volontà dell’Associazione è quella di portare a conoscenza di tutti coloro che fanno parte del “Mondo Confesercenti” tutte le opportunità disponibili entro la fine dell’anno 2019. Nonostante ciò, l’impegno di Confesercenti Lombardia non si esaurirà, ma continuerà sulla base del lavoro svolto, in modo da rendere sempre più capillare la conoscenza del tema della sostenibilità sul territorio.

COMUNICAZIONE

L’azione è stata pubblicizzata utilizzando tutti i canali fisici e digitali a disposizione dell’Associazione regionale, nonché attraverso la collaborazione delle sedi territoriali.